Il pellegrinaggio è una delle pratiche più antiche con cui i cristiani intraprendono un viaggio verso un luogo religioso per incontrarsi con il Signore e la Sua Misericordia... immagine e preludio dell’unico e vero cammino che nella vita l’uomo realizza accogliendo quel Dio che, in Gesù, nella Vergine e nei suoi Santi, appassionatamente lo cerca per introdurlo, già fin d’ora con la fede, nell’Eternità Beata.

Ed è proprio lungo il tragitto, anche attraverso le varie difficoltà, che l’anima del pellegrino viene spogliata di quanto ostacola, preparandosi a questo incontro.

Oggi, purtroppo, spesso si inseriscono le mete dei pellegrinaggi all’interno di un percorso turistico. Molto facilmente, però, si rischia di perdere il clima di preparazione e raccoglimento che ne dovrebbe caratterizzare l’esperienza. 

È proprio in questa consapevolezza che ogni anno il Movimento Domenicano del Rosario organizza vari pellegrinaggi ad alcuni importanti santuari… i viaggi sono organizzati in un clima che, con la meditazione dei misteri del rosario, lascia ai pellegrini il tempo necessario alla meditazione personale, mentre i momenti liturgici  e formativi proposti vengono curati dal padre Promotore del rosario.

Così ogni partecipante può, gradatamente, passare dal clima anarchico e frenetico della vita quotidiana a quel clima mariano di discreta comunione fraterna e raccoglimento di cui il spesso Signore si serve per parlare al cuore dei suoi figli… attendendoli in  quei luoghi benedetti che Egli ha scelto per rendere più viva la Sua presenza e quella della Nostra Madre Celeste.   

Se vuoi saperne di più sui nostri pellegrinaggi:

clicca qui